THICH NHAT HANH

(avviso per chi visualizza il mio blog tramite smartphone: scorrendo la pagina di ogni articolo verso il basso, per la sua lettura, ad un certo punto è probabile che si sovrapponga il sottofondo musicale dell’articolo successivo. Ricorda che puoi disattivare un sottofondo musicale tramite il pulsante “play/pause” in alto a destra. Tale inconveniente è assente nella visualizzazione del blog tramite PC)

                                                                   ********************

In precedenti articoli ti ho già parlato del mio interesse per il BUDDHISMO, e per la MINDFULNESS.

In relazione a tali argomenti risulta inevitabile giungere alla conoscenza di un importante personaggio: Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh è un monaco zen vietnamita che, insieme al Dalai Lama, risulta una delle figure più rappresentative del Buddhismo nel mondo.
È nato in Vietnam nel 1926 ed è stato ordinato monaco all’età di 16 anni.

Nel 1964, durante la guerra in Vietnam, ha dato vita a uno dei movimenti di resistenza nonviolenta più significativi del secolo, i Piccoli Corpi di Pace.

Nel 1967, mentre si trovava negli Stati Uniti, è stato candidato al Nobel per la pace da Martin Luther King, che dopo averlo incontrato ha preso posizione pubblicamente contro la guerra in Vietnam.

Se vuoi leggere altre informazioni su Thich Nhat Hanh, guarda: MAESTRI SPIRITUALI

Esiste, anche, una comunità italiana di pratica della presenza mentale (mindfulness), ispirata all’insegnamento del maestro zen vietnamita: ASSOCIAZIONE ESSERE PACE.

Tu sai quanto io ritenga importante non subire il facile fascino, solo superficiale, di certe “atmosfere orientali”, tuttavia con ogni prudenziale cautela, trovo che la suddetta associazione possa essere un valido riferimento, oltre al monastero Plum Village che il Monaco stesso ha fondato in Francia.

L’associazione Essere Pace ha redatto una traduzione in italiano di un discorso, tenuto da Thich Nhat Hanh al Penitenziario di Stato del Maryland, negli U.S.A.: Libero ovunque Tu sia.

Ti consiglio, con tutto il cuore, di stampare e leggere questo meraviglioso testo, che può essere considerato una sorta di “breviario” dove sono esposti molti principi fondamentali riguardanti il Buddhismo Zen e la pratica della Mindfulness.

Spero che anche per te, questa lettura sia “illuminante” come lo è stata per me. Offre una serie di spunti di riflessione e, tra le cose lette, potrai liberamente scegliere cosa prendere in considerazione per la tua vita, secondo la tua personalità e le tue aspirazioni.

Se vuoi, lascia pure un commento e se lo ritieni opportuno fai conoscere questo blog ai tuoi amici. Sarà bello “discutere” insieme.

Ciao; alla prossima.

 

Considerato che, come tutti i blog, anche il mio è un “diario in rete”, i testi sono presenti sulla pagina web in ordine anticronologico (visualizzi prima i messaggi più recenti). Pertanto se vuoi sapere perchè esiste questo blog e conoscere la sua origine puoi leggere “L’INIZIO”.

Precedente FAMIGLIA E SOLDI Successivo PIANIFICA LA TUA VITA

Lascia un commento