PARLA MARTIN SELIGMAN

Ciao, come puoi leggere in un mio precedente articolo (http://lalucedisperanza.altervista.org/impara-lottimismo/), ho deciso di dedicare il 2015 all’apprendimento dell’ottimismo.

Un pessimista come me ha tanto da imparare e, nella ricerca di un “maestro”, mi sono imbattuto in Martin Seligman (http://it.wikipedia.org/wiki/Martin_E._P._Seligman). Trovo molto interessanti le sue teorie (frutto di approfondite ricerche scientifiche, svolte con metodo sperimentale) ed, ancor di più, mi affascinano i suoi suggerimenti, che sto provando ad applicare, per sviluppare un sano ottimismo.

Nel mio precedente articolo (http://lalucedisperanza.altervista.org/identikit-dellottimista/), ho riportato una sintesi che ho fatto (per i miei “tre neuroni” che non riescono a ricordare concetti più lunghi) riguardo ciò che Seligman ha individuato come elementi caratterizzanti e distintivi di ogni ottimista e di ogni pessimista.

Oggi non ho voglia di scrivere nulla di particolare, ma ti propongo di guardare tre video che ho trovato su YouTube.

In essi Martin Seligman, in occasione di un seminario svolto nel 2004, parla della felicità e spiega come si possono identificare e rafforzare i tratti positivi che già possiediamo.

Guarda i video su: https://www.youtube.com/playlist?list=PL2C2DD5FEACDB0D0D

 

Voglio fare, poi, un piccolo sondaggio (tanto per passare un po’ il tempo). Ti chiedo: per te esiste la felicità? Cos’è la felicità?

Se ti va, scrivi le tue risposte nello spazio, in basso, per i commenti.

Se qualcuno risponderà a queste domande, darà un bel contributo alla missione di questo blog.

Se nessuno risponderà a queste domande, avrò un motivo in più per continuare a condividere ogni mio sforzo per la crescita personale, cercando di fornire spunti di riflessione (spero utili) per chi legge i miei articoli.

Ciao; alla prossima.

 

Se lo ritieni opportuno fai conoscere questo blog ai tuoi amici. Sarà bello “discutere” insieme.

Considerato che, come tutti i blog, anche il mio è un “diario in rete”, i testi sono presenti sulla pagina web in ordine anticronologico (visualizzi prima i messaggi più recenti). Pertanto se vuoi sapere perchè esiste questo blog e conoscere la sua origine puoi leggere “L’INIZIO” (http://lalucedisperanza.altervista.org/linizio/)

 

Lascia un commento